giovedì 18 ottobre 2012

Frittelle di Tofu

Mi ha colpita una tremenda influenza...di quelle che ti stendono,  ti procurano occhi da zombi e ti rendono tremendamente di cattivo umore. Non potevo non concedermi una coccola (culinaria)...ma non avevo neanche le forze di cucinare più di tanto. Ecco allora l'idea: frittelle di tofu, impanate con crusca d'avena.

Ingredienti per 2 persone: 1 panetto di tofu (quello duro e liscio), 1 uovo, un piattino scarso di crusca d'avena, olio, sale e pepe.

Preparazione: Tagliate a fette di 1 cm (circa) il tofu, mettetelo in uno scolino sopra un pentolino con un piattino sopra e un peso, per un'ora. Trascorso il tempo il tofu avrà perso un po' della sua acqua. Per completare passatelo in una carta assorbente per un'altra mezz'ora (deve perdere tutta l'acqua). Scaldate l'olio in una padella e passate le fette di tofu prima nell'uovo (sbattuto con sale e pepe) e poi nella crusca d'avena. Fate ben dorare da entrambi i lati, una volta cotte mettete le frittelline su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso. Servite caldissime. Si possono utilizzare come antipasto, aperitivo, oppure (come ho fatto io) accompagnarle con un'insalata per una cenetta sfiziosa.

Nessun commento:

Posta un commento

Coste impanate al forno

250 calorie a porzione Preparazione 10 minuti, cottura 40 minuti Mia figlia odia le bietole, diciamo che non è appassionata di nessuna...