mercoledì 22 novembre 2017

Pasta alla carbonara vegetariana

575 calorie a porzione
Preparazione 20 minuti Cottura 30 minuti


Non dico che sia dietetica, ma comunque più sana di una "traditional carbonara" lo è di certo, e vi assicuro che è anche buona! ;-)
In Internet ci sono varie proposte per questo primo, io l'ho realizzata con le verdure che avevo in frigo, e il risultato è stato ottimo...provare per credere!

Ingredienti per 4 persone:
380 g di pasta (scegliete il formato che preferite, io in casa avevo solo le caserecce), 1 peperone giallo o rosso grande, 2 carote piccole o 1 grande, 1 zucchina verde abbastanza grande o due piccole bianche, 1 scalogno, 10 pomodorini pachino, 2 uova intere + 1 tuorlo, 50 g di parmigiano reggiano, 50 ml di olio evo, sale, pepe, timo, origano, peperoncino (se piace).

Preparazione:
Tagliate le carote e il peperone a julienne, sminuzzate lo scalogno, riducete a tocchetti la zucchina e i pomodorini. In un'ampia padella fate scaldare l'olio, aggiungete lo scalogno e lasciate dorare per qualche istante, dopodiché aggiungete le carote, il peperone e le erbe aromatiche, lasciate cuocere a fuoco basso con il coperchio per una ventina di minuti, mescolando di tanto in tanto, dopodiché aggiustate di sale e aggiungete le zucchine e i pomodorini, continuate la cottura per altri 10 minuti circa, sempre mescolando. Quando aggiungerete le zucchine e i pomodorini togliete il coperchio,  perderanno la loro acqua, il che consentirà una cottura perfetta senza aggiungere altro olio.

Nel frattempo sbattete le uova con un pizzico di sale, pepe e il parmigiano.
Cuocete la pasta al dente, e subito prima di scolarla aggiungete 2 cucchiai di acqua di cottura al composto di uova.

Fate saltare in padella qualche istante la pasta con il composto di uova e verdure, mescolando con cura affinché risulti il tutto ben amalgamato.

Servite con una spolverata di pecorino romano, del peperoncino o una grattugiata di pepe nero.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...