venerdì 24 aprile 2015

Torta al cioccolato con farina integrale, yogurt greco e albumi

300 calorie a porzione
Preparazione 20 minuti Cottura 45 minuti


Non avrei mai scommesso su questa torta, o meglio, avendola realizzata con vari "resti", albumi, cioccolato al latte dell'uovo di Pasqua, yogurt greco magro (che stava per scadere), ma volendo comunque un dolce sano e genuino, mi aspettavo un risultato mediocre. Invece è venuta una torta buonissima! Morbida, leggera, profumata. Ovviamente io l'ho realizzata con cioccolato al latte perché era quello che avevo in casa, ma voi usate pure il cioccolato fondente e, magari, aumentate leggermente lo zucchero.

Ingredienti per 12 porzioni:
150 g di farina integrale (ma se preferite ovviamente potete usare anche la classica 00), 50 g di maizena, 3 albumi + 1 uovo intero, 150 g di zucchero di canna, 150 g di yogurt greco magro, 100 ml di olio di semi, 1 bustina di lievito, 200 g di cioccolato al latte, 50 g di cacao amaro in polvere, 2 cucchiai di latte, la scorza di mezza arancia non trattata.


Preparazione:
Montate gli albumi a neve ferma. Fate sciogliere a bagnomaria o (come ho fatto io) nel microonde il cioccolato, avendo cura di mescolarlo ogni tanto con un cucchiaio di legno. Lasciatelo raffreddare. Intanto nella tazza di una planetaria, munita di frusta, versate l'uovo, lo zucchero, il latte, la scorza grattugiata dell'arancia e iniziate a lavorare il composto, finché non risulterà chiaro e spumoso. A questo punto unite lo yogurt poco alla volta e quando si sarà amalgamato, aggiungete l'olio di semi a filo, ed infine la farina, la maizena, il lievito setacciati e il cacao amaro. Una volta che anche quest'ultimi saranno ben amalgamati, aggiungete la cioccolata fusa, continuando a lavorare il composto finché non risulterà ben omogeneo. Adesso unite anche gli albumi montati a neve, mescolano con un cucchiaio di legno dal basso verso l'alto, avendo cura di non far smontare gli albumi.

Imburrate e foderate una tortiera con carta forno della misura di 24 cm di diametro. Versate all'interno l'impasto e mettete in forno già caldo a 170° (se fosse ventilato a 150°) e lasciate cuocere per circa 45 minuti (fate sempre la prova dello stecchino). Sfornate e lasciatela raffreddare prima di servirla spolverizzando sopra se vi va anche dello zucchero a velo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...