mercoledì 25 marzo 2015

Biscotti al farro, arancia e cioccolato

Preparazione 30 minuti Riposo 30 minuti Cottura 15 minuti


Ormai evito di comprare biscotti e merendine industriali, di conseguenza sperimento biscotti, torte e muffin sempre diversi per i miei bimbi, così da non farli stufare mangiando sempre la stessa cosa. Questi li ho trovati su un blog di cucina vegan (non ricordo il nome), sono buonissimi, senza uova, burro e latte. Perfetti per la colazione la mattina (ma non sono da inzuppo nel latte, per via del gusto deciso dell'arancia) o per merenda con un tè. Io li ho fatti cuocere un po' di più del dovuto (mi sono distratta perché contemporaneamente preparavo dei muffin e la cena), comunque sono venuti buoni ugualmente, solo più croccanti.

Ingredienti (il numero di biscotti dipende dalla grandezza delle formine):
250 gr farina di farro integrale, 100 gr zucchero di canna, 1 arancia non trattata, 50 ml di olio di mais biologico o di riso biologico (se non li trovate optate per un olio di semi), 4 cucchiai gocce di cioccolato fondente, un cucchiaino raso di lievito per dolci, un pizzico di bicarbonato e uno di sale.

Preparazione:
Grattugiate la scorza dell'arancia ben lavata (avendo cura di non prendere anche la parte bianca). Spremetene il succo e tenetelo da parte. In una ciotola capiente versate il succo e la scorza d’arancia, lo zucchero di canna, l’olio, un pizzico di sale e mescolate bene.
A questo punto aggiunte la farina di farro a pioggia, il lievito e il bicarbonato, lavorate bene l'impasto finché non riuslta liscio e omogeneo. Unite le gocce di cioccolato, tenute predentemente in frigo per almeno 1/2 ora, continuate ad amal bene il composto. Formate un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, spostatelo in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, riprendete il panetto e stendetelo con un mattarello su un foglio di carta forno fino ad ottenere una sfoglia spessa 5 mm., quindi con un tagliabiscotti ritagliate tanti biscotti della forma che preferite.
Sistemate biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 170° per circa 12-15 minuti, fino a quando saranno leggermente dorati.
Una volta cotti, spostateli delicatamente su una gratella e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...