mercoledì 21 gennaio 2015

Biscotti con farina di farro e gocce di cioccolato

87 calorie a biscotto
Preparazione: 15 minuti Cottura: 15 minuti


Qualche giorno fa mi è capitato sotto gl'occhi un video della trasmissione Report, nel quale il professor Franco Berrino, primario dell'istituto Italiano dei tumori di Milano, spiegava i cibi che aiutano a combattere l'insorgere di tumori e i cibi "spazzatura". (Se volete visionare il video cliccate qui). Sinceramente mi è venuta l'ansia. Tante cose le sapevo già, come il fatto che il peggior veleno del nostro secolo sia la farina 00, ma commettevo anche tanti sbagli, per esempio, ero convinta di far bene nel comprare biscotti senza zucchero e alcuni alimenti Bio... ed invece. Insomma, alla fine del video ho deciso di non comprare mai più biscotti o merendine industriali (quelle che davo ogni tanto ai miei figli per la merenda a scuola).
Così mi sono messa subito al lavoro, ed ho provato a fare dei biscotti con la farina di farro e le gocce di cioccolato. Sono venuti buonissimi, i miei figli li hanno divorati. Purtroppo le gocce non si vedono (le ho troppo impastate nel centro), e la forma lascia a desiderare, ma era la prima volta che facevo biscotti in casa. Però vi assicuro che in quanto a bontà e genuinità il risultato è garantito.
Perfetti da inzuppare nel tè o nel latte.

Ingredienti per circa 30 pezzi:
250 g di farina di farro, 160 g di zucchero di canna integrale, 2 uova, 1/2 bustina di essenza vaniglia, 1/2 cucchiaino abbondante di bicarbonato, 1 pizzico di sale, 1 pizzico di zenzero, 70 g di gocce di cioccolato fondente, 100 g di margarina vegetale senza grassi idrogenati, 1 cucchiaio di latte.

Preparazione:
Accendete il forno a 190°, tirate fuori la placca e rivestitela con carta forno. Ponete le gocce di cioccolato in frigo.
Mettete la margarina ammorbidita, il cucchiaio di latte e lo zucchero di canna nella ciotola del robot o della planetaria, e lavorate il composto con le fruste, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporate le uova, la vaniglia, la farina setacciata, il bicarbonato ed il sale e sostituite le fruste con la frusta a "foglia" della vostra planetaria, o con quella K del Cooking Chef della Kenwood (che è quello che ho io), oppure l'accessorio per impastare se non disponete di altro. Continuate ad amalgamare il composto. A questo punto unite le gocce di cioccolato ben fredde (così non si scioglieranno durante la cottura) e continuate ad amalgamare il tutto. Ponete sulla placca del forno, preparata in precedenza cucchiaiate di composto, distanziandole tra loro per non fare attaccare i biscotti l'uno all'altro durante la cottura. Cuocete in forno per circa 15/20 minuti, comunque fin quando saranno ben dorati in superficie. Una volta cotti tirate i biscotti fuori dal forno e lasciateli raffreddare completamente.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...