giovedì 16 ottobre 2014

Asparagi con salsa olandese light

255 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 15 min. Più tempo di riposo


La salsa olandese, come la maionese, è una deliziosa salsa che si presta a vari abbinamenti (con gli asparagi o il pesce lesso è perfetta), ma purtroppo ha il difetto di essere molto grassa. Io ho provato a renderla più leggera, sostituendo metà del burro con 1 vasetto di yogurt e scegliendo un burro leggero. Provatela, ottima comunque, ma più light.

Ingredienti per 4 persone:
600 g di asparagi, 3 tuorli d'uovo freschissimi, 100 g di burro light, 1 vasetto di yogurt bianco magro, 1 spruzzata di succo di limone, 1 cucchiaio scarso di aceto di vino bianco, 2 cucchiai di acqua, 2 cucchiai di vino bianco secco, sale e pepe (meglio bianco). 

Per la versione Dukan, sostituite il burro con un altro vasetto di yogurt. 

Preparazione:
Sbattete con una frusta elettrica i tuorli d'uovo. In una casseruola fate fondere il burro, dopodiché unite tutti gli ingredienti, tranne il succo di limone, (il burro per ultimo) in una pentola adatta alla cottura a bagnomaria. Lasciate cuocere per circa 10/15 minuti, continuando a sbattere il composto, finché non risulterà una consistenza come quella della maionese. Togliete dal fuoco, date una spruzzatina di succo di limone, aggiungete il pepe ed il sale, mescolate con cura e lasciatela raffreddare in frigorifero prima di servirla.

Nel frattempo preparate gli asparagi. Lavateli ed eliminate le parti bianche dei gambi dopodiché pelate il gambo con un pelapatate a partire da 3-4 cm sotto le punte (per eliminare la parte più "legnosa"). 
Cuocete gli asparagi al vapore per circa 15 minuti (se non disponete della vaporiera raccoglieteli in un mazzetto legato con dello spago da cucina e bolliteli in acqua salata per 10/15 minuti, finchè saranno cotti ma ancora compatti). Scolateli e serviteli immediatamente con la salsa olandese. 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...