venerdì 1 agosto 2014

Farro con pesto, ciliegini, patate e fagiolini.

385 calorie a porzione
Preparazione 30 min. Cottura 20 min.


Quest'estate sta facendo un po' i capricci, a volte sembrano più giornate autunnali che di fine luglio. Ma lo spirito estivo si sente comunque, come la voglia di cucinare piatti freddi e leggeri. Mi era venuta voglia di farro e così  ho preparato per tutta la famiglia questa ricetta che diventa un perfetto piatto unico, proteico, ricco di vitamine, fibre, fosforo, potassio e magnesio, insomma un perfetto concentrato di bontà e salute. ;-)

Ingredienti per 4 persone:
200 g di farro integrale, 100 g di fagiolini (freschi o surgelati), 1 patata piccola, 300 g di pomodori ciliegini.
Per il pesto: 1 mazzo di basilico, 40 g di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di pecorino grattugiato, 5 cucchiai di olio evo, 1 spicchio d'aglio, 15 g di pinoli (1 cucchiaio), 1 pizzico di sale grosso.

Preparazione:
Sciacquate sotto l'acqua corrente il farro, dopodiché mettetelo a bollire in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione. Scolatelo e lasciatelo raffreddare.

Preparate il pesto: pulite delicatamente le foglie di basilico con un panno morbido da cucina. Ponete l'aglio sminuzzato nel mortaio e schiacciatelo, unite le foglie di basilico e il pizzico di sale grosso e continuate a pestare fino a quando dalle foglie di basilico non uscirà un liquido verde brillante, a questo punto aggiungete i pinoli e ricominciate a pestare per ridurre in crema. Unite i formaggi un po' alla volta, mescolando continuamente, ed infine l'olio di oliva evo versato a filo, mescolando sempre con il pestello. Se non disponete del mortaio usate un frullatore ad immersione, frullando le foglie poco alla volta, le lame non si devono surriscaldare altrimenti renderanno amaro il pesto. Altrimenti usate un pesto pronto (io prediligo quello Buitoni o Esselunga). 

Lavate e tagliate a metà i pomodorini. Spuntate i fagiolini e fateli bollire in acqua leggermente salata fin quando non risultino teneri ma non spappolati. Pelate e tagliate a piccoli tocchetti le patate e fatele bollire in acqua leggermente salata fin quando non risultino cotte ma ancora ben sode. 
Unite al farro raffreddato il pesto e mescolate con cura, aggiungete gli altri ingredienti, aggiustate di sale se necessario, spolverate con del pepe nero macinato sul momento, mescolate ancora e servite decorando con foglie di basilico. 

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...