mercoledì 16 luglio 2014

Sformato di fagiolini

250 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 40 min.


Quante volte vi capita di aprire il frigo e trovare qualche cibo da consumare, ma di cui proprio non avete voglia? A me è successo con i fagiolini.
Li avevo cotti il giorno prima, ma l'idea di rimangiarli in insalata proprio non mi andava. Sbirciando ancora nel frigo ho avvistato una mozzarella in scadenza e i pomodori ben maturi, così ho unito le forze e ne è venuto fuori un ottimo tortino.

Ingredienti per 4 persone:
500 g di fagiolini, 125 g di mozzarella light, 40 g di pangrattato, 40 g di parmigiano reggiano grattugiato, 1 punta di pasta d'acciughe (circa 1 cm del "filo" che esce dal tubetto), 3 pomodori maturi, 40 ml di olio evo, sale e pepe.

Per la Dukan e l'Atkins: Sostituite il pangrattato con la crusca d'avena diminuendone la dose.

Preparazione:
Pulite e lavate i fagiolini. Cuoceteli al vapore per circa 20 minuti aggiungendo un pizzico di sale, oppure, se non disponete della vaporiera, in acqua bollente leggermente salata. In un ampia padella antiaderente fate tostare qualche minuto il pangrattato con la punta di pasta d'acciughe, mescolate di continuo e spegnete quando è dorato. Scolate i fagiolini, tagliate a fettine la mozzarella. Sbollentate 2 minuti i pomodori, fateli raffreddare, dopodiché pelateli e tagliateli a fettine (eliminando i semi interni), salateli leggermente. In una pirofila ponete sul fondo un filo d'olio e sopra uno strato di pangrattato, i fagiolini, le fettine di mozzarella e di pomodoro, una spolverata di parmigiano, continuate così fino ad esaurimento ingredienti, concludendo con il pangrattato, una spolverata di pepe nero e irrorando con l'olio. Ponete in forno già caldo a 200° per circa 20 minuti.
Sfornate, fate riposare 5/10 minuti e servite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...