venerdì 28 febbraio 2014

Mele al forno con zenzero e chiodi di garofano

80 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 45 min.


Ottimo, sano e leggero dessert che riempirà la casa di un'inebriante profumo.

Ingredienti per 4:
4 mele renette, 1 scorza di un limone, 4 stecche di cannella da 4/5 cm, un pugnetto di chiodi di garofano, 2/3 cucchiaini di zenzero, un po' di zucchero di canna o dolcificante diete-tic

Preparazione:
Eliminate il torsolo delle mele (con un coltellino o meglio ancora con l'apposito arnese), e mettete al suo posto una stecca di cannella e un pezzo di buccia di limone. Fate sulla buccia della mela vari taglietti a croce e riempiteli con lo zenzero e i chiodi di garofano. Spolverizzate la mela anche all'interno con zucchero di canna o con dolcificante diete-tic (la quantità dipende dai vostri gusti).

Ponete le mele in una teglia bagnatele con mezzo bicchiere di vino bianco e mezzo di acqua. Mettete le mele a cuocere in forno già caldo a 200° per 45 minuti/1 ora (in base alle caratteristiche del forno) e se vedete che si asciuga troppo il liquido di cottura aggiungete un altro po' di vino e acqua.

Servite le mele tiepide.

martedì 25 febbraio 2014

Crema di zucchine con mozzarella e acciughe

Preparazione 10 min. Cottura 10 min.



Una crema davvero gustosa e sana. Provatela, non vi deluderà.

Ingredienti per 4 persone:
½ litro di brodo vegetale, zucchine g 800, mozzarella light g 200, 2 cipolle, 4 filetti di acciuga
sott’olio, 4 cucchiai di olio evo, origano fresco, sale e pepe.

Per i vegetariani: Eliminate le acciughe.

Preparazione:
Tagliate a dadini le mozzarelle e conditele con 2 cucchiai di olio, un pizzico di sale e alcune foglioline di origano fresco. Affettate le cipolle e fatele appassire nell’olio rimasto, quindi unite le zucchine tagliate a pezzetti, lasciate insaporire per un minuto, poi coprite con il brodo bollente. Dopo circa 10’ spegnete e frullate il tutto aggiustando di sale se necessario. Lasciate intiepidire e servite la crema con la mozzarella condita e con i filetti di acciuga spezzettati.
(Fonte: La Cucina Italiana).


martedì 18 febbraio 2014

Girelle (rotolini) di frittata al forno con formaggi

351 calorie a porzione
Preparazione (20 min. + riposo) Cottura 25 min.


Una sola parola per questa ricetta leggera, perfetta sia per la dieta Atkins che per la Dukan: gustosissima!

Ingredienti per 4 persone:
6 uova, 100 ml di latte scremato, 100 g di philadelphia light, 100 g di certosa light, 1 mozzarella light, 150 g di prosciutto cotto magro, 50 g di parmigiano grattugiato, noce moscata, sale e pepe. 

Per la Dukan: Eliminate il parmigiano e sostituite la certosa con della ricotta magra.
Per i vegetariani: Eliminate il prosciutto cotto.

Preparazione:
Sgusciate le uova in una ciotola e sbattetele a lungo, aggiungendo il latte e due cucchiai di parmigiano, un pizzico di sale, pepe e noce moscata.
Foderate la teglia del forno con carta forno bagnata e ben strizzata, versatevi il composto di uova e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 10 minuti. Una volta cotta, estraete la teglia e lasciate raffreddare la frittata, dopodiché, aiutandovi con una spatola, staccatela con delicatezza dalla carta forno e spostatela sopra un foglio di pellicola sufficientemente ampio.
Mescolate con cura il philadelphia e la certosa (o la ricotta), aggiungete al composto anche la mozzarella ben sgocciolata e sminuzzata. Spalmate la crema di formaggi sulla frittata e distribuite sopra le fette di cotto.

Arrotolate la frittata, avvolgetela ben stretta con pellicola trasparente e ponetela in frigo per almeno un'ora. Eliminate la pellicola e tagliate il rotolo a rondelle di 2/3 cm di spessore. Disponete le girelle in una pirofila imburrata o rivestita con carta forno, spolverizzate con 3 cucchiai di parmigiano e ponete in forno già caldo a 180° per circa 15 minuti, finché i formaggi si saranno sciolti e la superficie sarà bella dorata.

sabato 15 febbraio 2014

Torta salata di belga e porri

290 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 55 min.


Una torta salata senza formaggio. Davvero gustosa, sana, semplice da realizzare e perfetta come piatto unico.

Ingredienti per 8 persone:
2 confezioni di pasta brisée, 600 g di insalata belga (oppure di scarola o riccia), 3 porri, 80 g di capperi sottosale, 100 g di olive nere e verdi, 2 cucchiai di uvetta e 1 di pinoli, 30 ml di olio evo, aceto, sale e pepe.

Preparazione:
Togliete dal frigo la pasta brisée.
Private i porri delle guaine esterne, delle radici e della parte verde (le foglie), e tagliateli a rondelle.
Lavate, asciugate e affettate l'insalata. Mettete i capperi a bagno in acqua e aceto per 15 minuti, dopodiché sciacquateli e sgocciolateli.

In un'ampia padella fate scaldare l'olio e rosolatevi per 10 minuti i porri, 5 minuti con il coperchio e 5 senza. Aggiungete l'insalata e cuocete per altri 10 minuti a fuoco basso. Mescolate i capperi alla belga e ai porri, unite le olive (denocciolate), l'uvetta e i pinoli, regolate di sale e pepe e mescolate, sempre a fiamma bassa, per altri 5 minuti.

Adagiate in una teglia rotonda il primo disco di pasta brisée con la sua stessa carta forno e riempite con il ripieno.
Coprite con l'altro disco di pasta brisée e sigillate bene i bordi.
Ponete in forno già caldo a 180°/200° per circa 30 minuti, comunque fin quando la torta non risulti ben dorata. Lasciate intiepidire e servite.


venerdì 14 febbraio 2014

Torta di mele francese light

172 calorie a porzione
Preparazione 20 min. Cottura 40 min.


La torta di mele francese è un classico, io l'ho un po' cambiata, rendendolo più leggera, eliminando il burro, sostituendo lo zucchero con il miele e lo zucchero di canna e il mascarpone con lo yogurt magro.


Ingredienti per 8 persone:
150 g di farina 00, 60 g di farina integrale, 100 ml di miele, 1 uovo più 1 tuorlo, 100 ml di latte magro, 1 aroma burro, 1 cucchiaino di cannella, 1 bustina di lievito vanigliato, 2 mele, 250 ml di yogurt magro, 30 g di zucchero di canna.

Preparazione:
Preriscaldate il forno a 200°.
Lavorate le farine, con il tuorlo, l'aroma burro, il latte, il miele, la cannella, fino ad ottenere un composto omogeneo (io ho usato le fruste elettriche), aggiungete infine il lievito.
Assaggiate per verificare che il miele sia sufficiente per i vostri gusti.

Foderate con carta da forno bagnata e ben strizzata una tortiera con chiusura a cerniera del diametro di  24 cm e stendetevi l'impasto, ponete in frigo a riposare per 15 min.

Sbucciate e tagliate a fettine le mele.
Lavorate lo yogurt con l'uovo e lo zucchero di canna.
Ponete le fettine di mele sulla torta e versatevi sopra il composto di yogurt.
Infornate a 200° per circa 40/45 minuti, controllate comunque il giusto grado di cottura facendo la prova stecchino.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...