domenica 5 gennaio 2014

Crema di ceci con cardi e speck croccante

355 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 40 min. 


Una crema perfetta anche per pranzi più importanti, grazie all'abbinamento di questi tre ingredienti, vi ritroverete un primo originale e raffinato, ma anche un piatto unico sano e poco calorico.

Ingredienti per 4 persone:
700 g di ceci in scatola scolati, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 foglia di alloro, 1 grande cardo (se fuori stagione sostituitelo con uno o due porri), 1 spicchio d'aglio, 1 mazzetto di prezzemolo, il succo di 1 limone. 1 cucchiaio di maizena o di farina, 6 fettine di speck, 40 ml di olio evo, sale e pepe.

Per i vegetariani: Eliminate lo speck.

Preparazione:
Mettete i ceci in padella a rosolare per qualche minuto con lo spicchio d'aglio e la foglia di alloro, aggiungete del brodo vegetale (preparato con la cipolla, il sedano, la carota e un po' di sale) fino a coprirli, unite il prezzemolo tritato e lasciate cuocere per circa 30 minuti, se si dovesse asciugare troppo aggiungete altro brodo, alla fine della cottura il composto non deve risultare liquido, ma comunque non asciutto. Una volta raggiunta la giusta consistenza aggiustate di sale e frullate i ceci, tenete il passato in caldo.

Pulite il cardo, cliccate qui per vedere la procedura, tagliatelo a striscioline e lasciatelo in ammollo in acqua fredda e il succo del limone. Fate scaldare in una pentola acqua e poco sale, tuffatevi le striscioline di cardi e fate bollire per 5 minuti circa, dopodiché scolateli e poneteli in un panno da cucina ad asciugare.

In un piatto mettete la farina (o la maizena) con un pizzico di sale.
In una padella antiaderente fata scaldare 2/3 cucchiai di olio, passate le striscioline di cardi nella farina e fatele dorare da entrambi i lati finché non risultano croccanti. Spostateli su carta assorbente. Nella stessa padella dove avete cotto i cardi, ma eliminando l'olio, fate rosolare le fettine di speck da entrambi i lati finché non risultano croccanti. Servite la crema di ceci con i cardi "tuffati" dentro e le fettine di speck al centro del piatto, completate con una spolverata di pepe nero.

Consiglio: Sistemate la crema calda già nei piatti prima di friggere cardi e speck, così quando arriveranno a tavola saranno ben croccanti.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...