venerdì 12 luglio 2013

Nizzarda

337 calorie a porzione
Preparazione 30 min.


L'insalata che amo di più...a volte le cose semplici sono le migliori.

Ingredienti per 4 persone:
1 cespo di lattuga, 6 pomodori piccoli, 400 g di tonno al naturale, 1 cipolla rossa di tropea, 1 piccolo cetriolo, 1 scatola da 200 g di fagioli bianchi di spagna, 4 uova, 1 peperone rosso, aceto di vino bianco, 50 ml di olio evo, sale e pepe.

Per la Dukan: Diminuite la dose dell'olio ed eliminate i fagioli.
Per l'Atkins: Eliminate i fagioli.
Per i vegetariani: Eliminate il tonno.

Preparazione:
Sbucciate le cipolle, tagliatele a fette e ponetele in una ciotola coprendole interamente con l'aceto di vino bianco. Ponetele in frigo e lasciatele riposare per almeno mezz'ora. Rassodate le uova e sgusciatele. Mondate e lavate la lattuga, asciugatela e tagliatela a pezzi. Lavate i pomodori tagliateli a pezzettini. Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a rondelle. Lavate il peperone, eliminate semi interni e filamenti bianchi e tagliatelo a striscioline. Scolate le cipolle dall'aceto.

Ponete tutti gli ingredienti in una capiente ciotola, unite i fagioli e il tonno ben sgocciolati, aggiungete l'olio, sale e pepe macinato sul momento. Decorate con foglie di lattuga e servite.

mercoledì 10 luglio 2013

Patate al cartoccio con gorgonzola e certosa light

209 calorie a porzione
Preparazione 10 min. Cottura 1 ora


Volete un piatto sfizioso, particolare, gustoso e facilissimo da preparare? Eccovi queste patate ripiene. Una bontà!

Ingredienti per 4 persone:
4 patate abbastanza grosse (circa 500 g), 50 g di certosa light (se non la trovate optate per quella tradizionale o lo stracchino), 50 g di gorgonzola piccante (o dolce secondo i gusti), 30 g di noci tritate, 8 foglie di salvia, sale e pepe.

Preparazione:
Lavate molto bene e spazzolate le patate, senza sbucciarle. Praticate su ognuna 3/4 incisioni parallele nel senso della larghezza. Ponete ogni patata in un foglio di carta stagnola, salatele e pepatele. Chiudete il foglio di stagnola sigillando bene ogni patata. Ponete in forno a 200° per circa un'ora, girandole a metà cottura.

Nel frattempo in una ciotola amalgamate i formaggi. Sbriciolate le noci e unitele al composto di formaggi. Mescolate bene.

Una volta che le patate saranno cotte (verificate infilzando uno spiedo dentro una patata, deve penetrare senza difficoltà) aprite i cartocci e fatele raffreddare un po'.
Ponete il composto dentro i tagli che avete effettuato sulle patate, allargandoli leggermente, aiutatevi con un coltellino. Cospargete con le foglie di salvia e riponete in forno per altri 5 minuti sotto il grill ben caldo, il tempo che i formaggi si siano fusi.

giovedì 4 luglio 2013

Cheesecake di anguria e pesche

184 calorie a porzione (per 10 fette) 230 calorie per (8 fette)
Preparazione 15 minuti - Tempo di riposo 3 ore


Volete un dolce fresco, leggero, sano ed estivo? 
Questo cheesecake all'anguria e pesche fa al caso vostro.

Ingredienti per 8/10 fette:
200 g di biscotti secchi (io ho usato quelli "senza zuccheri aggiunti"), 200 g di philadelphia light, 150 g di ricotta magra, 7 fogli di gelatina (colla di pesce), 60 gocce di dolcificante diete.tic (oppure 130 g di zucchero), 60 g di burro light, 1 fettina di anguria, 2 piccole pesche, 1/2 bicchiere di succo d'arancia, 1 bustina di vanillina.

Preparazione:
Sbriciolate finemente i biscotti, Fate fondere il burro in una casseruola ed unitelo ai biscotti sbriciolati. Mescolate con cura e spostate il composto in una tortiera a cerniera di 22 cm. Compattate con il dorso di un cucchiaio il composto, deve risultare compatto e liscio. Ponete in frigo per mezz'ora o in freezer per 15 minuti.

Mettete a bagno per 10 minuti 3 fogli di colla di pesce in acqua fredda, nel frattempo sbattete con le fruste la ricotta, il philadelphia, 40 gocce di dolcificante tic (o 100 g di zucchero) e la bustina di vanillina. Strizzate i fogli di gelatina e immergeteli in un pizzico di latte tiepido, fateli sciogliere a fuoco bassissimo.

Aggiungete il latte con la gelatina (colla di pesce) sciolta nel composto e miscelate con le fruste per qualche altro minuto.Versate il composto sulla base che avevate riposto in frigo (o in freezer) livellate e lasciare riposare in frigo per un 2 ore o in freezer per mezz'ora.

Nel frattempo mettete a bagno in acqua fredda per 10 minuti i restanti fogli di colla di pesce. Tagliate l'anguria a pezzetti, eliminando i semini interni, e frullatela. Frullate anche le pesche, precedentemente sbucciate, con il succo d'arancia. Unite i due frullati, aggiungete circa 15/20 gocce di diete.tic oppure 2/3 cucchiaio di zucchero (comunque in entrambi i casi sarà meglio che vi regoliate voi in base ai gusti) mescolate il tutto. Strizzate i fogli di gelatina e poneteli in un pentolino con un po' del frullato, fate sciogliere. Mescolate la gelatina al frullato di anguria e pesche. 

Tirate fuori dal freezer o dal frigo la tortiera con il formaggio ormai compattato e versatevi sopra il frullato di frutta. Lasciate riposare in frigo per circa 2/3 ore.

Servite decorando con pezzetti di pesche.



mercoledì 3 luglio 2013

Insalata caprese ai 7 sapori

380 calorie a porzione
Preparazione 15 minuti



Una caprese insolita, più ricca e gustosa.
Un piatto perfetto anche in spiaggia.

Ingredienti per 4 persone:
2 mozzarelle di bufala, 4 grossi pomodori maturi ma sodi, 1 peperone giallo, 1 peperone rosso, 3 zucchine novelle, un mazzetto di rucola, 1 cucchiaino di origano secco, 5 cucchiai di olio evo, 2 cucchiai scarsi di aceto di vino bianco, 1 cucchiaio di capperi, sale e pepe.

Per la versione Dukan: Sostituite la mozzarella di bufala con la vaccina light e diminuite la dose dell'olio (di conseguenza anche quella dell'aceto).

Preparazione:
Lavate le verdure e asciugatele. Togliete i semi interni e i filamenti bianchi dai peperoni e tagliateli a bastoncini. Affettate i pomodori. Tagliate a rondelle sottilissime le zucchine. Disponete le verdure alternandole come nella foto. Tagliate a fette le mozzarelle e aggiungetele per ultime nel piatto (un consiglio, la mozzarella di bufala va servita dopo essere stata a temperatura ambiente per almeno 15 minuti).
Completate cospargendo la caprese con l'origano e i capperi. Condite con una salsina preparata con l'olio, l'aceto, il sale e il pepe.

Potete aggiungere a vostro piacimento altre verdure come i finocchi, del sedano o cipollotti freschi o di tropea.

martedì 2 luglio 2013

Merluzzo alla catalana

268 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 15 min.

Se c'è una cosa che davvero mi fa impazzire è l'astice alla catalana, ma per motivi economici non è certo una pietanza che posso concedermi ogni giorno... ;-) Allora ho provato a sostituirlo con un pesce più comune, il merluzzo. Chiaro che non è la stessa cosa, ma vi assicuro che è un piatto gustosissimo, sano ed estivo.

Ingredienti per 4 persone:
600 g di tranci di merluzzo, 15 pomodorini ciliegino, 12 rape, 3 coste di sedano, 2 cipolle rosse di tropea, 1 mazzetto di rucola, olio evo 50 ml, aceto, sale e pepe.

Per la Dukan: Diminuite la dose dell'olio.

Preparazione: 
Sbucciate le cipolle, tagliatele a fette e ponetele in una ciotola coprendole intermante con l'aceto di vino bianco. Ponetele in frigo e lascitele riposare per almeno mezz'ora.

Lavate il merluzzo e tagliatelo in grossi pezzi. Appoggiateli su un cestello per la cottura a vapore e poneteli su una pentola con acqua bollente, salateli e lasciate cuocere per circa 15 minuti. Se non disponete del cestello ponete i pezzi in una padella antiaderente con un filo d'olio, coprite e lasciteli cuocere, girandoli su tutti i lati, per lo stesso tempo. Nel frattempo lavate i pomodorini e le rape. Lavate il sedano e tagliatelo a rondelle. Lavate all'ultimo momento le foglie di rucola e asciugatele delicatamente.

Scolate le cipolle e sciaquatele rapidamente sotto l'acqua del rubinetto.
Mescolate tutti gl'ingredienti per la catalana, condite con olio, salate e pepate. Aggiungete i pezzi di merluzzo, date un'altra mescolata, ma fatelo delicatamente per non far rompere i pezzi di pesce, e servite.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...