domenica 16 giugno 2013

Tortine di crepes light con crema d'asparagi

430 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 40 min.


Sapete quelle mattine in cui vi svegliate con una tremenda voglia di lasagne? A me è successo ieri, ma non volevo, soprattutto adesso che si avvicina la prova bikini, sgarrare la dieta. Così mi sono inventata una finta lasagna, fatta con crepes leggere e una crema agli asparagi delicata e buona. Il risultato è stato perfetto, perfetto piatto anche se avete amici a cena.

Ingredienti per 4 persone:
Per le crepes: 4 uova, 60 gr. di maizena, 1 pizzico di sale, 250 ml. di latte scremato, un'aroma burro (opzionale).
Per la besciamella: 500 ml. di latte scremato, 2 cucchiai di maizena, 1 pizzico di noce moscata, sale.
Per il ripieno di asparagi: 500 g di asparagi, 30 g di burro leggero, 100 g di parmigiano reggiano grattugiato, 1 ricottina da 100 g light, qualche filo di erba cipollina, sale e pepe.

Preparazione:
Mescolate in un pentolino la maizena con il latte freddo. Proseguite accendendo la fiamma a fuoco basso, avendo cura di mescolare di continuo. Una volta che la besciamella si sarà addensata, aggiungete un po' di sale e la noce moscata. Potete completare aggiungendo un cucchiaio di parmigiano grattugiato.

Versate in un recipiente capiente il latte, la maizena e il pizzico di sale e mescolate con uno sbattitore elettrico. In una ciotola a parte sbattete le uova, unitele al composto continuando a mescolare il tutto.
Ponete il composto in frigo per mezz'ora.
Prendete un padellino antiaderente da 20 cm, fatelo scaldare bene e versate al centro 1 mestolo di composto, ma regolatevi in base alla grandezza della padella che userete, e, inclinando e ruotando la padella, oppure utilizzando l'apposito strumento, distribuite il composto su tutta la padella. Ovviamente se il vostro padellino non sarà davvero antiaderente, dovrete aggiungere un po' di burro nella superficie.
Fate dorare la crepes 2 minuti (sarà pronta quando comincia a staccarsi dalla superficie della padella) poi giratela delicatamente avvalendovi di una paletta e fate lo stesso dall'altro lato (basterà 1 minuto di cottura). Ponete le crepes su un piatto.
Adesso mondate gli asparagi, eliminando la parte dura dei gambi, lavateli e lessateli in acqua salata per 10 minuti. Prendete gli asparagi lessati e tagliateli a pezzetti. A questo punto metteteli in una padella con il burro e 1 ciuffo di erba cipollina sminuzzata, lasciate cuocere per 5/10 minuti poi pepate e spegnete il fuoco. Frullate gli asparagi.
Unite agli asparagi la besciamella, la ricottina e metà del parmigiano, amalgamate bene il tutto.

In piccole pirofiline tonde (a me ne sono venute esattamente 6), mettete la carta da forno (bagnata e ben strizzata) e ponete una crepe, versatevi sopra la crema agli asparagi e aggiungete un altra crepe, versate la restante crema d'asparagi e completate con una spolverata di parmigiano.
Ponete in forno caldo a 200° per qualche minuto, il tempo che si formi una bella doratura. Lasciate riposare 10 minuti e poi servite decorando con fili di erba cipollina.
Ovviamente potete anche optare per la "classica" forma di crepe, versando il composto in una alla volta e richiudendola a libro.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...