martedì 14 maggio 2013

Seppie ripiene

515 calorie a porzione
Preparazione 15 min. Cottura 40 min.


    Un piatto eccezionale, dai sapori mediterranei intensi. 
    Perfetto anche come piatto unico.

    Ingredienti per 4 persone: 
    800 g di seppie, 200 g di crusca d'avena (o pangrattato), 40 g di pecorino grattugiato, uno spicchio d'aglio, 200 g di pomodori pelati, un ciuffo di prezzemolo tritato, 40 g di capperi, 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, 200 ml di vino bianco, sale e pepe.   

    Preparazione:
    Pulite le seppie, senza spaccarle a metà, togliendo l’osso, la sacca del nero con le interiora, la pelle e gli occhi. Dopodiché lavatele molto bene sotto l’acqua corrente e fatele sgocciolare.

    Nel frattempo preparate il ripieno: tritate con il coltello i tentacoli delle seppie, l’aglio pelato, il prezzemolo e i capperi precedentemente dissalati (passandoli sotto l’acqua corrente), unite il tutto al pecorino, il sale, il pepe, la crusca d'avena (o il pangrattato) e l'olio, mescolate con cura.

    Ottenuto un ripieno omogeneo, farcite le seppie e chiudetele con uno o due stuzzicadenti.
    Ponete le seppie in un tegame con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio, fatele rosolare a fiamma bassa 4 minuti per lato, aggiungete il vino bianco e lasciate cuocere altri 10 minuti.
    Dopodiché unite il pomodoro e proseguite la cottura a tegame coperto e sempre a fiamma bassa per altri 20/30 minuti, girando le seppie di tanto in tanto.
    Per vedere se le seppie sono cotte usate una forchetta, se i rebbi della forchetta penetrano facilmente il pesce è cotto. 

    Se, una volta che le seppie sono cotte, dovesse risultare ancora troppo liquido il sugo di cottura, spostate il pesce su un piatto da portata e alzate la fiamma per far restringere.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...