lunedì 20 maggio 2013

Palamita al forno

515 calorie a porzione
Preparazione 5 minuti. Cottura 25 min.


Questo pesce mi ricorda l'infanzia...infatti quando abitavo in Sicilia era molto comune sulle nostre tavole.
Lo si può preparare anche al cartoccio con pomodorini o in tegame, ma questa ricetta è semplice, rapida e gustosa. Se non trovate i tranci di palamita potete sostiuirli con quelli di tonno.

Ingredienti per 4 persone:
4 tranci di palamita alte 2 cm (con la pelle), 2 rametti di rosmarino fresco, 1 spicchio d’aglio, 100 g di crusca d'avena o pangrattato, olio extravergine d’oliva (50 ml circa), sale

Per la versione Dukan: Diminuite la quantità d'olio.

Preparazione:
Sminuzzate l'aglio e il rosmarino, poi mescolateli al pangrattato e aggiungete un pizzico di sale.
Passate i tranci di palamite nel pangrattato aromatizzato, premendo bene per farlo aderire bene su tutti e due i lati e anche sui bordi.
Ungete una teglia da forno, su tutta la superficie, con poco olio, spostatevi sopra le fette di palamite e completate con un filo d’olio sulla superficie.
Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 15 minuti, poi girate le fette e proseguite la cottura per altri 10/15 minuti: sono cotte quando la polpa vicina all’osso è asciutta, ma non fatele cuocere più del dovuto, altrimenti si “seccano” troppo e risulta un pesce stopposo.
Servite accompagnando con un'insalata di stagione.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...