lunedì 25 marzo 2013

Sformatini di tofu e pistacchi con scarola

230 calorie a porzione
Preparazione 30 min. Cottura 45 min.


Un modo eccezionale per gustare il tofu. Un piatto sano e d'effetto.

Ingredienti per 4 persone: 
200 g di tofu, 400 g di indivia scarola, 250 g di patate, 80 g di pistacchi tritati e non salati, 1 finocchi grande, 1 cipolla, 1 peperoncino, 1 spicchio d'aglio, 1 cucchiaino di rosmarino fresco tritato, la scorza di 1/4 d'arancia, 15 ml di olio evo.

Per la versione Dukan: eliminate i pistacchi.

Preparazione:
In un contenitore per la cottura a microonde ponete le patate tagliate a fettine, aggiungete un filo d'acqua e un pizzico di sale. Lasciate cuocere alla massima potenza per 8 minuti. Se non avete forno a microonde tagliate le patate a tocchetti, ponetele in una pentola e copritele con acqua fredda, dopodiché fatele lessare per 20 minuti.


Pulite il finocchio, ed eliminate gambi e barbetta. Tagliatelo in 4 pezzi che a loro volta ridurrete a fettine. Affettate sottilmente anche la cipolla.

In un tegame ponete il finocchio, la cipolla, il rosmarino, l'olio e un pizzico di sale, fate cuocere mescolando di tanto in tanto per circa 15 minuti, aggiungete un filo d'acqua se vi sembra che si asciughi troppo.


Unite al soffritto di cipolla e finocchio il tofu tagliato a dadini, fate insaporire per 5 minuti.


In un recipiente unite al soffritto le patate e frullate il tutto.

Oliate con un pennello 4 terrine per sformatini, se utilizzate quelle in silicone potete evitare di oliarle, e cospargetele con i pistacchi.


Mettete la purea di verdure nelle terrine, livellate con un cucchiaio e ponete in forno già caldo a 190° per 20 minuti.


In una capiente padella mettete la scarola, il peperoncino tritato, lo spicchio d'aglio intero, sale e un goccio d'olio. Lasciate cuocere a tegame coperto per 10 minuti, dopodiché mescolate, aggiungete la scorza d'arancia e continuate la cottura senza coperchio per altri 5 minuti.
Spegnete la fiamma ed eliminate lo spicchio d'aglio e la scorza d'arancia.


Sfornate gli stampi con gli sformati e lasciateli riposare per una mezz'ora, il tempo che si consolidano.
Sformateli nei piatti e servite con la scarola intorno.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...