sabato 2 marzo 2013

Arrosto di tacchino ripieno con spinaci, formaggi e mortadella

435 calorie a porzione
Preparazione 20 min. Cottura 70 min.


Perfetto per qualche pranzo importante, potrete fare un figurone senza spendere una cifra da capogiro. 

Ingredienti per 6 persone:
800 g di spinaci, 1 fetta di fesa di tacchino di 1 chilo e 100, mortadella 2 fette, 100 g di formaggio a fette tipo Leerdammer, 40 g di parmigiano grattugiato, 1 spicchio d'aglio, qualche foglia di salvia, 1 rametto di rosmarino, 100 ml di vino bianco, 200 ml di brodo vegetale, 40 g di burro light, 30 ml di olio evo.

Per rendere la ricetta più light, sostituite la mortadella con prosciutto cotto magro e il Leerdammer con mozzarella light. 

Preparazione:
Lavate gli spinaci  più volte in acqua fredda. In un tegame mettete gli spinaci con solo l'acqua che è rimasta loro attaccata dal lavaggio, coprite e lasciate cuocere per 10 minuti, mescolandoli e salandoli a metà cottura.
Scolateli su un colapasta pigiando con una forchetta per strizzarli bene.

In una padella mettete il burro e, non appena si sarà sciolto, fatevi rosolare 2 minuti l'aglio dopodiché eliminatelo. Aggiungete gli spinaci e il parmigiano e lasciate cuocere, mescolando, ancora 5 minuti, aggiustate di sale se necessario.

Stendete la carne su un piano di lavoro, copritela con carta forno e battetela per allargarla uniformemente e renderla omogenea.
Copritela con gli spinaci, in modo da formare uno strato uniforme e lasciando libero un bordo laterale di circa 1 cm. 
Mettete sopra le fette di formaggio e completate con la mortadella, se fuoriescono tagliate le parti in eccedenza.

Avvolgete la carne su se stessa per formare un rotolo, chiudetelo con spago da cucina inserendo rametti di rosmarino e le foglie di salvia. 

Scaldate l'olio in una casseruola, unite il rotolo e fatelo rosolare da tutte le parti per 10 minuti. Sfumate con il vino bianco, alzate la fiamma e continuate a rigirarlo per altri 3 minuti. 
Abbassate la fiamma, bagnate con un po' di brodo caldo, coprite e proseguite la cottura per circa 60 minuti, rigirandolo più volte e controllando se necessita di essere bagnato con altro brodo caldo.

Togliete dal fuoco e lasciate riposare 5 minuti prima di tagliarlo a fette spesse e servirlo accompagnato da un'insalata di stagione.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...