sabato 16 febbraio 2013

Cotechino in foglie di verza

400 calorie a porzione
Preparazione 10 min. Cottura 30 min.


Mi avevano regalato un cotechino a natale e l'ho utilizzato per questa ricetta, gustosa e d'effetto. Il cotechino è reperibile (e buono) in ogni periodo dell'anno, e poi non è neanche così calorico come si pensa.
Comunque per realizzare la stessa ricetta con carne più magra, si può optare per un macinato di manzo e creare un polpettone in foglie di verza.

Ingredienti per 6 persone:
1 cotechino precotto, 6 foglie di verza, 1 spicchio d'aglio, 4 foglie di salvia, 2 rametti di rosmarino, 15 ml di olio d'oliva, sale, pepe.

Preparazione:
Mettete a cuocere il cotechino precotto immergendolo in acqua fredda con il suo involucro, e lasciatelo cuocere dal momento in cui l'acqua bolle per 20 minuti, comunque seguite le istruzioni riportate sulla confezione e non sbaglierete. A fine cottura aprite l'involucro e lasciate uscire il liquido interno.

Nel frattempo lavate le foglie di verza e scottatele in acqua bollente salata per un paio di minuti, mettetele ad asciugare su un telo e togliete la costala centrale. Stendetele come un rettangolo, sovrapponendole un po'.
Adagiatevi sopra il cotechino e avvolgetelo nelle foglie di verza, chiudete il rotolo con spago da cucina.

In un tegame mettete a scaldare l'olio e aggiungetevi la salvia, il rosmarino, lo spicchio d'aglio, fatevi rosolare il rotolo di cotechino per circa 5 minuti, rigirandolo con molta attenzione su tutti i lati.

Eliminate lo spago, tagliate a fette non troppo sottili, rifinite con un macinata di pepe e servite.


LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...