mercoledì 2 gennaio 2013

Zuppa imperiale light

215 calorie a porzione
Tempo di realizzazione 20 minuti


La zuppa imperiale è una minestra a base di uova, parmigiano grattugiato, farina o semolino e burro fuso, aromatizzata a piacere da noce moscata, sale e pepe, tipica della tradizione culinaria emiliana. Di questa zuppa parla anche l’Artusi che però la chiama "Minestra di semolino composta". Questa è una versione non proprio tradizionale, nella quale ho eliminato la farina (o il semolino)... ma con un buon brodo di carne o di pollo il risultato non sarà di certo deludente, anche se molto più light.

Ingredienti per 4 persone:
5 uova, 40 gr. di parmigiano reggiano grattugiato, 40 gr. di burro light, 40 ml. di latte magro,  1 lt. di brodo di carne, 1 cucchiaio di maizena, sale, pepe, noce moscata, prezzemolo.

Preparazione:
Sbattete con le fruste le uova insieme al parmigiano, il latte, la noce moscata, il pepe, il sale, il burro fuso, la maizena e il prezzemolo tritato, fin quando non risulterà un composto soffice e spumoso.
Foderate una teglia con carta forno bagnata e ben strizzata e versatevi sopra il composto, cuocete in forno caldo a 180° per circa 15/20 minuti.

Fate raffreddare la "frittata" e tagliatela a cubetti di circa 1 cm, tuffateli nel brodo bollente e serviteli immediatamente.

N.B. Potete sostituire il latte con 2 cucchiai di panna per rendere il composto più morbido.


(Foto http://ricette.donnamoderna.com)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...