giovedì 15 novembre 2012

Ossobuco di vitello in umido


Non è certo un piatto molto calorico e per restare nella tabella degli alimenti di entrambe le diete (Atkins e Dukan), basterà eliminare e sostituire la farina con la Maizena e il burro con olio extravergine.

Ingredienti per 4 persone:
4 Ossobuchi di vitello, 2 carote, 1 costa di sedano, 1 cipolla, 2 pomodori, burro vegetale 30 gr., 300 ml di brodo vegetale, 4 foglie di salvia, un mazzetto di prezzemolo, un po' di farina, mezzo bicchiere di vino bianco, sale e pepe. 

Preparazione:
Per prima cosa bisogna tagliare la pellicina che circonda l’ossobuco, altrimenti durante la cottura si arriccia.
In un tegame con il burro fuso rosolate gli ossibuchi, precedentemente infarinati, da entrambi i lati. Toglieteli e metteteli da parte.


Nello stesso tegame fate soffriggere qualche istante le verdure tagliate sottili. Ponete gli ossobuchi nel soffritto, aggiungete il vino bianco, alzate la fiamma qualche istante e lasciate sfumare. Unite le foglie di salvia e poco sale. Aggiungete il brodo bollente e lasciate cuocere per un'oretta a fiamma bassa, con un coperchio non perfettamente appoggiato, deve restare uno sfiato per far uscire il vapore. Comunque controllate spesso, potrebbe volerci più o meno tempo, dipende dagli ossobuchi.
Nel caso il brodo si asciugasse, aggiungetene altro, poco alla volta. Servite gli ossobuchi con il sugo di cottura e pepe nero macinato al momento.


                                                                  

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...