sabato 24 novembre 2012

Bistecche di maiale in salsa piccante

235 calorie a porzione




Spesso, erroneamente, si pensa che il maiale sia un alimento grasso.
In realtà è una carne completa e poco calorica.
Soprattutto se cucinata sulla bistecchiera, si scioglierà il grasso e, di conseguenza, avremo delle braciole ancora più magre.
Cucinate così avrete un piatto davvero particolare e gustosissimo...che ricorda un po' la cucina messicana.

Ingredienti per 4 persone:
4 bistecchine (braciole) di maiale sui 100 grammi l'una, 4 pomodori, 2 scalogni, 1 peperoncino, 4 gocce di dolcificante tic (oppure 1 cucchiaio di zucchero di canna), 2 cucchiai di aceto di vino bianco, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale.

Preparazione:
Sbollentate i pomodori in acqua leggermente salata per 30 secondi, sgocciolateli e pelateli. Divideteli in 4 e togliete i semi interni, dopodiché tagliate a pezzettini la polpa rimasta. Affettate gli scalogni e fateli appassire con il peperoncino (tagliato a pezzettini) in una padella con l'olio per circa 8 minuti a fuoco dolce.
Aggiungete i pomodori e lasciate cuocere per altri 15 minuti, se il composto si dovesse asciugare aggiungete qualche cucchiaio di acqua.
Unite il dolcificante tic (o lo zucchero) e l'aceto e lasciate sfumare per qualche altro minuto.
Disponete la salsa ottenuta su un foglio di carta da forno e adagiatevi sopra le bistecchine di maiale, girandole più volte da entrambi i lati per farle insaporire bene.
Lasciate la carne a marinare in un luogo fresco per almeno 2 ore.

Cuocete le braciole con la loro salsina in una bistecchiera calda, a fiamma medio bassa, per un 5 minuti per lato, aggiustando di sale.
Servite immediatamente accompagnando le braciole di maiale alla salsina piccante.

Foto cucina.corriere.it

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...